Viaggo: un nuovo modo di viaggiare!

Vista sui laghi del Grimselpass

Viaggo: un nuovo modo di viaggiare!

Viaggo è una nuova piattaforma che propone viaggi di gruppo unici, pensati e creati da viaggiatori esperti per altri appassionati viaggiatori. Scoprite di più!


Sin da quando ho aperto questo blog sono stata spinta da un solo grande desiderio: condividere i miei viaggi con voi, parlare e incontrare persone che abbiano la mia stessa voglia di scoprire il mondo.
Da allora lo faccio ogni giorno, con i miei articoli sulle pagine di Ti chiamo quando torno e sui miei profili Instagram e Facebook attraverso foto e video.
Condividere i miei viaggi e le mie esperienze con voi mi dà grande gioia e percepire il vostro interesse è ciò che mi spinge a non mollare mai.
Leggo sempre con grande attenzione i vostri commenti, le vostre mail, le vostre richieste, perché sapere che le mie parole accendono in voi interesse e curiosità è un grande regalo e sopratutto è un modo per conoscerci e condividere una passione comune.

Con alcuni di voi sono riuscita a creare un rapporto di fiducia, talvolta persino di amicizia, però tra noi rimane sempre una certa distanza perché, in fin dei conti, siamo dalla parte opposta della schermo.
Oggi però qualcosa è cambiato e finalmente questa distanza può essere eliminata. Come? Grazie a Viaggo, una nuova piattaforma di viaggi di gruppo che ci darà la possibilità di viaggiare insieme!

Come nasce Viaggo

Viaggo nasce nella primavera del 2021, in un periodo molto difficile per tutti noi affamati di mondo, ed è stato forse proprio questo immobilismo forzato a far scaturire il progetto.
Grazie alla volontà di alcuni viaggiatori già abituati a condividere sui propri blog o canali social le proprie avventure è nata l’idea di viaggiare insieme ai membri della propria community: un’idea semplice, ma al contempo innovativa.
Io sono stata coinvolta in questo progetto sin dagli inizi ed è bastata una sola telefonata per farmi innamorare di Viaggo.
All’inizio ero un po’ sospettosa, perché sapete come funziona: le cose che sembrano troppo belle, raramente sono vere.
Però ho deciso di buttarmi, di far prevalere la mia anima sognatrice su quella più razionale e sono davvero contenta di averlo fatto.
Era, infatti, da tempo che sognavo di organizzare dei viaggi in vostra compagnia, ma da sola non ne avevo le forze, mentre con l’aiuto delle persone giuste è stato tutto più facile.
Ed ecco perché ora sono qui a raccontarvi di questo sogno diventato realtà; una realtà di cui spero facciate presto parte anche voi!

 

Chi è Viaggo

Viaggo è una piattaforma di viaggi online, su cui troverete moltissime proposte di viaggi di gruppo in tutto il mondo (anche se al momento, per ragioni che tutti sappiamo, l’Italia la fa da padrone). Nulla di nuovo, direte voi.
A differenziare Viaggo rispetto ad altre piattaforme sono le persone che la animano.
Ecco, quindi, chi sono i protagonisti di Viaggo.

I Travel Creator

I Travel Creator sono le persone che progettano i viaggi, in pratica la mente creativa della piattaforma.
Molti sono travel blogger come me, alcuni instagrammer, altri youtuber, fotografi o video maker. Ad accomunarci è la passione per i viaggi e l’abitudine di condividere le nostre avventure sul web. A noi sta il compito di ideare i viaggi, scegliendo le destinazioni, pianificando gli itinerari, selezionando le strutture che ci ospiteranno, le esperienze che faremo e ovviamente definendo tempi e costi.
Ecco alcuni dei Travel Creator di Viaggo.

 

I Travel designer

Una volta definito il planning di viaggio subentra la Roncalli Viaggi, un’agenzia viaggi di Bergamo con esperienza ventennale nel settore del turismo. Mi piace definirli il braccio di Viaggo.
Il loro team di professionisti supporta noi Travel Creator occupandosi degli aspetti più pratici e burocratici come prenotazioni, assicurazioni e pagamenti. Come sapete per poter svolgere queste attività è necessario avere passione, ma soprattutto occorrono specifiche licenze e molta esperienza: beh, loro ne hanno da vendere!
La Roncalli Viaggi sarà anche il nostro punto di riferimento quando saremo in viaggio.
Vi è mai capitato di essere via e di ricevere un sms che vi informa che il vostro volo è stato cancellato? A me sì e ho passato una giornata intera cercando di trovare una soluzione,  parlando con inutili call center.
Ecco, se malauguratamente dovesse accadere qualcosa del genere, potremo contare sul loro intervento e proseguire con spensieratezza la nostra vacanza. Mica male, non trovate?
Ecco due dei nostri angeli custodi: Norma e Matteo, viaggiatori per passione e travel designer e accompagnatori turistici di professione.

 

I Viagg(i)atori

Last but non least, ci siete voi Viaggatori, la vera anima di Viaggo!
Sarete proprio voi a rendere reale questo nostro sogno, con la vostra partecipazione, con i vostri sorrisi, con il vostro entusiasmo. Con Viaggo non sarete mai dei semplici clienti, sarete persone che vogliono condividere un’avventura insieme, compagni di viaggio e, spero, anche amici.

Come funziona Viaggo

Ma ora vediamo nel dettaglio come funziona Viaggo.
La prima cosa da fare è ovviamente andare sul sito Viaggo.info. Nella home page troverete subito i criteri con cui selezionare i vostri viaggi: destinazione, periodo, stile di viaggio, budget, età.
A quel punto vi verranno mostrati i viaggi che rispondono ai criteri selezionati e cliccando sul dettaglio di ciascuno si aprirà il programma dettagliato, il costo e tutte le informazioni utili.
Nella pagina di dettaglio troverete anche l’indicazione del Travel Creator che ha pianificato l’itinerario e che viaggerà insieme a voi. Cliccando sulla sua foto poterete leggere una sua breve presentazione che vi aiuterà a capire che tipo di viaggiatore sia e quindi che tipo di viaggi proporrà su Viaggo.
Una volta trovato il viaggio di vostro interesse non vi resterà che cliccare sul tasto PRENOTA per mandare la vostra adesione e l’acconto e il gioco è fatto!
Qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti richiesto verrete rimborsati della cifra anticipata.

I punti di forza di Viaggo

Per concludere voglio dirvi quelli che a mio parere sono i punti di forza di Viaggo, ciò che ci distingue dagli altri competitor e, fondamentalmente, ciò che mi ha spinto ad aderire a questo progetto.

L’unicità dei viaggi

Ogni viaggio proposto su Viaggo sarà unico, come unica è la mente del Travel Creator che lo ha ideato.
Vi capiterà, infatti, di trovare viaggi per la stessa destinazione, ma non saranno mai copie o ripetizioni.
Ciascun Travel Creator ha un proprio modo di viaggiare e di scoprire il mondo e in base a questo costruirà l’itinerario, scegliendo cosa vedere, la tipologie di strutture in cui soggiornare, le esperienze da vivere e il ritmo del viaggio, creando così un tono e un’atmosfera unici che renderanno sempre diversa la stessa destinazione.
Dimenticate, quindi, i viaggi organizzati vecchio stile e un po’ standardizzati, in cui l’attenzione è dedicata quasi esclusivamente ai classici must see.
Questi ci saranno sicuramente, ma ognuno di noi darà maggiore risalto a particolari aspetti rispetto ad altri.
Per alcuni sarà importante interagire e fare esperienze con le persone del luogo, altri privilegeranno gli aspetti artistici e culturali di una destinazione, altri potrebbero focalizzarsi sulle attrazioni naturalistiche o magari sulle eccellenze gastronomiche di un luogo.
E ancora: alcuni Travel Creator proporranno uno stile di viaggio lento, altri daranno ritmi sostenuti all’itinerario; alcuni sceglieranno una vacanza rilassante e comoda, altri frizzante e attiva; alcuni opteranno per strutture semplici e spartane come ostelli o b&b, altri per relais e strutture di charme.
Insomma, le sfumature sono infinite e a voi non resta che scegliere il Travel Creator che meglio interpreta il vostro modo di viaggiare.

L’unione dei ruoli

Un altro punto forza (e di merito) di Viaggo è l’aver avvicinato ruoli spesso contrapposti nel settore del turismo.
Chi, come me, lavora in questo ambiente sa bene che far collaborare travel blogger e agenzie di viaggio non è così scontato!
Noi blogger siamo tipicamente viaggiatori fai da te, amiamo organizzare in autonomia i nostri viaggi senza appoggiarci a realtà strutturate quali agenzie e tour operator e le agenzie viaggi spesso non ci apprezzano, ritenendo che vogliamo prendere il loro posto.
Viaggo ha invece avvicinato queste realtà portandoci a collaborare e a mettere al vostro servizio la nostra creatività e le loro competenze tecniche e organizzative.
Ma non solo: collaboreremo anche con strutture alberghiere, fornitori o imprese locali, ma anche con guide e accompagnatori turistici certificati che spesso ci accompagneranno durante alcune visite.
La condivisione di competenze e lo scambio reciproco portano sempre alla crescita e alla produzione di valore e, soprattutto in questo periodo storico, credo sia più che mai importante creare nuovi punti di incontro per sostenere il settore del turismo.


Bene, io sono entusiasta di questo progetto e credo lo abbiate capito. Vi invito quindi a visitare il sito di Viaggo, a seguire il neonato account Instagram @viaggo.info dove troverete foto e video dei viaggi in corso, e a visitare qui su Ti chiamo quando torno la sezione PARTI CON ME che raccoglie tutti i miei viaggi di gruppo in programma.

Allora siete pronti a viaggare con me?

 

 

 

Nessun commento

Vuoi lasciare un commento?